C. T. P. S.
I riscatti dei periodi di studio 

 

 

- Servizi senza onere
- Servizi con onere
- Le maggiorazioni

- Riscatti periodi studio
- Aspettative ed estero 
- L'onere del riscatto

Pensione  Particolarità

- Pensione 

-Clicca Qui !

 


Possono essere riscattati :

 •Diploma di laurea;

•Specializzazione;

•Corsi di studi superiore ( sentenze Corte Costit.).  

A condizione che il possesso del titolo sia stato richiesto quale condizione necessaria per l'ammissione in servizio.

Sentenze della Corte Costituzionale

Possono essere riscattati per effetto delle sentenze della Corte Costituzionale :

  • durata legale del corso di studi per il conseguimento di uno dei diplomi dell’Accademia di belle arti, richiesto congiuntamente al diploma di maturità artistica, in alternativa alla laurea in architettura, per l’ammissione ai concorsi per la docenza di ruolo nell’Accademia di belle arti” (Sentenza 28 novembre - 5 dicembre 1990, n. 535);

  •  corsi di preparazione per il reclutamento di impiegati delle amministrazioni statali, organizzati e tenuti dalla scuola superiore della pubblica amministrazione (Sentenza 23 maggio-13 giugno 1991, n. 257) ;

  • durata legale del corso di studi svolto presso l’Accademia di belle arti ovvero presso istituti o scuole riconosciuti di livello superiore (post - secondario), quando il relativo diploma o titolo di studio di specializzazione o di perfezionamento sia richiesto, in aggiunta all’altro titolo di studio per l’ammissione in servizio di  ruolo o per lo svolgimento di determinate funzioni” (Sentenza 9-15 febbraio 2000, n. 52) .

Decreto Legislativo 184/97

Sono riscattabili, in tutto o in parte … i periodi corrispondenti alla durata dei corsi universitari di studio universitario a seguito dei quali  siano stati conseguiti i diplomi previsti dall’art. 1 della legge 19/11/90, n. 341” e cioè : 

·        Diploma Universitario (che si consegue dopo un corso di durata non inferiore a 2 e non superiore a 3 anni); 

·        Diploma di Laurea (che si consegue dopo un corso di durata non inferiore a 4 e non superiore a 6 anni) ; 

·        Diploma di Specializzazione (successivo alla laurea ed al termine di un corso di durata non inferiore a 2 anni) ;

·        Dottorato di Ricerca (corsi regolati da specifiche disposizioni di legge) .

 

La facoltà di riscatto può essere esercitata anche per due o più dei corsi universitari di cui alla Legge 341/90, a seguito dei quali siano stati conseguiti i relativi titoli.

 

Non si richiede in alcun caso la condizione che tali titoli siano richiesti per l’ammissione a determinati posti di lavoro o per la progressione in carriera.

Con Informativa n. 5 del 24/1/2000, l’INPDAP ammette a riscatto qualsiasi titolo di studio rilasciato dalle Università o da Istituti di livello Universitario .

 

Riscatto dei titoli non universitari

Sono anche riscattabili i diplomi e gli attestati, che abbiano permesso l'iscrizione ai relativi albi professionali o l'attività professionale in regime di lavoro dipendente  o autonomo o che siano previsti dalla normativa concorsuale del personale del  Servizio sanitario nazionale o degli altri comparti del settore pubblico, sono equipollenti ai diplomi universitari di cui all’ articolo 6,  comma 3, del decreto legislativo 502792 e successive modificazioni ed integrazioni.

Occorrono singoli Decreti Ministeriali di riconoscimento come equivalenti ai diplomi universitari. Dall’entrata in vigore dei suddetti DM è possibile, per i dipendenti dello Stato, riscattare i citati diplomi poiché equiparati ai diplomi universitari.

Le domande di riscatto presentate, ai sensi del decreto legislativo 184/97, prima del 25/10/98, continuano ad avere validità.

   
[ Newsletter ] ][ Calcola la pensione ][Chi Siamo ][ Non solo pensioni][ Home Page]